WhatsApp Image 2019-03-23 at 08.22.09

Aria di primavera

Siamo ufficialmente in primavera: la stagione dei fiori, dei colori, del sole che inizia a farsi sentire tiepido sulla pelle e la stagione per antonomasia dell’orto. Si tratta della stagione dei colori e del gusto!

Pronti ad abbandonare cappotti, sciarpe e frutta e verdura tipicamente invernali, la primavera ci offre tante primizie gustose che garantiscono una sana, varia ed allegra alimentazione.

Sono infatti davvero tantissime le tipologie di verdure che si possono seminare a inizio stagione: nella nostra campagna stiamo lavorando tutti i giorni per far crescere con cura la nostra/vostra verdura fresca bio targata Areté 😉
Vi diamo una piccola anticipazione di quello che stiamo facendo.

La primavera è il periodo delle insalate: si parte con alcune varietà già a febbraio per poi proseguire pian piano con tipologie più delicate e che necessitano di una temperatura più alta. Alimento ricco di acqua, di fibre e di sali minerali come il potassio, l’insalata è una verdura con pochissimi carboidrati, senza grassi e contenente vitamina A: da condire in mille modi ed un ottimo alleato delle pause pranzo settimanali.

Ma, oltre a lattuga, cicoria & Co., la primavera è anche il periodo della semina dei tuberi e delle radici che hanno bisogno di un clima non troppo caldo ma relativamente umido.

I campi in questa stagione possono infatti essere ricchi di patate, cipolle e ravanelli.

Non dimentichiamo poi i legumi, immancabili ingredienti consigliati in tutte le diete. Sono un ottimo metodo per la riduzione dell’assorbimento del colesterolo e un’eccellente fonte di proteine: ne contengono più del doppio rispetto a carne e cereali.

Curiosi di vedere voi stessi tutti i frutti che la primavera ci offre? Vi aspettiamo in cooperativa!